A Palermo, madre e figlio investiti sulle strisce pedonali, mentre attraversavano la via Acireale quando un'auto pirata li ha presi in pieno ed è fuggita subito dopo, senza fermarsi e prestare soccorso. E' successo questo pomeriggio a Palermo, nel quartiere Borgo Nuovo, alla periferia di Palermo.

Madre e figlio investiti dall'auto che subito dopo si è allontanata sono rimasti a terra. A chiamare il 118 sono stati alcuni passanti che hanno assistito alla scena e che hanno raccontato in seguito agli agenti della sezione Infortunistica della Polizia municipale di Palermo intervenuti sul posto che l’auto era una Fiat Punto di colore scuro. I due feriti sono stati soccorsi e portati all'ospedale Villa Sofia; sebbene non siano in pericolo di vita, la donna è molto grave. Adesso si è aperta la caccia all'auto pirata.