Liceo della danza

Si è tenuta ieri mattina, presso l’istituto Magistrale Regina Margherita, la presentazione del primo Liceo coreutico della Sicilia: si tratta di un liceo della danza che permetterà agli iscritti di seguire delle lezioni teoriche e pratiche di musica e danza. Il liceo coreutico fa parte della categoria delle scuole secondarie di secondo grado avviate dalla riforma Gelmini, che entrerà in pieno vigore a partire dall’anno scolastico 2014/2015.

Un passo in avanti per l’Istituto Regina Margherita, che già possiede il più grande liceo musicale d’Italia, ed ora potrà anche vantare di essere, a partire da settembre, il primo liceo coreutico in Sicilia, insieme a Caltanissetta. Il “ Liceo della danza ” è frutto della collaborazione con L’Accademia Nazionale di Danza con sede a Roma, che sarà durante tutto l’iter scolastico, un punto di riferimento per la formazione.

“Un ulteriore passo – ha dichiarato Leoluca Orlando – affinché, anche per quel che riguarda la danza, Palermo non resti luogo di fuga di talenti, ma diventi polo di attrazione. E allo stesso tempo un’occasione formativa importantissima per tutti quei giovani che vogliano accostarsi al mondo del lavoro attraverso le discipline artistiche. Una nuova in cui gli studenti, conciliando il sapere teorico alle attività pratiche, potranno acquisire le competenze necessarie per accedere alla dimensione di professionisti”.

Gli aspiranti allievi, interessati ad accedere al corso di studi, dovranno sostenere prima un esame di ammissione, davanti una Commissione composta da un referente dell'Accademia Nazionale di Danza di Roma, dal Dirigente Scolastico e da un docente interno del liceo Regina Margherita. Gli interessati possono scrivere all’indirizzo ds@reginamargheritapa.it o rivolgersi alla segreteria dell'Istituto Regina Margherita.