Un uomo di 77 anni è stato trovato in stato di shock a Palermo da alcuni agenti della Polizia Municipale che stavano effettuando il servizio di controllo del territorio a Sferracavallo, borgata marinara del capoluogo. L'uomo aveva lasciato la sua auto dopo aver guidato per circa un'ora contromano in diverse strade, come ha raccontato un autista dell'Amat.

Il 77enne era privo di documenti di identità, ma ricordava di essere uscito di mattina presto per sbrigare una commissione. L'uomo era preoccupatato perché aveva lasciato la moglie ad aspettarlo sotto casa. Gli agenti hanno subito prestato soccorso: dopo averlo tranquillizzato e rassicurato, sono riusciti a risalire al suo nominativo attraverso il libretto di circolazione. È stato anche richiesto l'intervento del 118.