PALERMO – Rimangono ancora da comprendere le motivazioni che hanno portato ad un nuovo episodio di violenza tra giovanissimi a Palermo. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, tre ragazze (due delle quali minorenni) avrebbero iniziato ad insultare una studentessa universitaria, sotto gli occhi di decine di passanti, in piazza Castelnuovo. Dalle parole, però, si è presto passate ai fatti ed è esplosa la lite, con tanto di schiaffi e spintoni. Tre contro una.

In aiuto della giovane è intervenuto il fidanzato, che però non è riuscito a riportare la calma e sedare la rissa tra ragazze. Sul posto, nel pieno centro di Palermo, sono anche arrivati i carabinieri, che hanno identificato le giovani. Le forze dell'ordine hanno spiegato che al momento non è stata formalizzata alcuna denuncia, ma che le indagini sono in corso.