PALERMO – Violenta rapina a due passi dal teatro Massimo, in pieno centro a Palermo. Il 38enne nigeriano Francis Owusu ha rubato la borsa a una donna di 54 anni strattonandola: la vittima è finita per terra riportando suo malgrado varie ferite. Il malvivente si è allontanato subito tra le urla e il panico generali, ma in pochi istanti gli agenti lo hanno trovato e arrestato.

I passanti hanno infatti avvisato i poliziotti in servizio nei pressi del teatro e sono scattate subito le ricerche. In base agli accertamenti effettuati, il nigeriano è risultato sprovvisto del permesso di soggiorno e avrebbe già diversi precedenti per violenza. L'arresto è stato convalidato.