Si è spenta dopo una settimana di agonia, all'età di 95 anni, Francesca Di Franco, conosciuta come "zia Ciccina": era stata investita da un mezzo pesante in via dei Cantieri, a Palermo, lo scorso 18 giugno. La donna era molto conosciuta nel quartiere: era sopravvissuta ad altri due incidenti e al crollo di via Bagolino, dove aveva la sua salumeria.

L'incidente è stato descritto da alcuni testimoni come "Una scena straziante". La motrice di un tir stava percorrendo la strada, in direzione via Duca della Verdura, quando ha travolto la donna, di fronte al Bar de la Vela. Non è chiaro se il mezzo fosse in movimento o se avesse ripreso la marcia proprio mentre la 95enne stava attraversando.

Per estrarla da sotto le ruote sono intervenuti i vigili del fuoco, poi sono arrivate le ambulanze del 118 e gli agenti della sezione infortunistica della polizia municipale. La 95enne è stata portata d'urgenza a Villa Sofia, dove è stata sottoposta a un intervento di ambutazione delle gambe. In seguito è rimasta sotto sedazione nel reparto di Terapia Intensiva e, dopo una settimana, il suo cuore ha cessato di battere.