Serata da incubo per un benzinaio ieri a Palermo. Il titolare di un distributore Ip è stato assalito da due rapinatori armati che gli hanno portato via l'intero incaso della giornata, circa 4 mila euro in contanti.

Finito il turno di lavoro, l'uomo stava rincasando, quando a un certo punto, in una zona isolata di Boccadifalco, gli si sono avvicinati due giovani a bordo di uno scooter Sh. Dapprima le minacce con una pistola, poi l'aggressione fisica e le mani sul malloppo, prima della fuga a tutta velocità. 

Al benzinaio, ancora sotto choc, non è rimasto altro da fare che avvisare la polizia, che si è immediatamente recata sul posto e ha avviato le indagini.