È stato arrestato dai carabinieri un giovane di 20 anni che sabato scorso ha tentato a Palermo il furto di un auto non accorgendosi che all'interno ci fosse un'anziana invalida al 100%. Secondo quanto riportato dalla stampa locale, A.F. avrebbe provato a rubare una Fiat Doblò ferma in via Aquileia in doppia fila, senza tuttavia accorgersi della presenza di un'invalida nella vettura. Il proprietario si era allontanato per pochi minuti: dall'interno del negozio in cui si trovava, ha notato il giovane armeggiare con il quadro di accensione, seduto al posto di guida, ed è immediatamente accorso per fermarlo.

A bloccare il ventenne, che in primo momento era riuscito a scappare, una pattuglia dei carabinieri di passaggio nella zona: il malvivente adesso dovrà rispondere al processo per direttissima di tentato furto. Nessuna lesione, ma tanta paura, per l'anziana signora a bordo dell'automobile.