PALERMO – Tenta il suicidio lanciandosi dal balcone della sua abitazione al Villaggio Santa Rosalia di Palermo. Un uomo di 43 anni è stato provvidenzialmente salvato dagli agenti di polizia, che sono riusciti a introdursi nell'appartamento al quinto piano dopo aver forzato la porta d'ingresso.

Al loro arrivo, l'uomo, evidentemente sopraffatto dallo sconforto, si era curvato per lanciarsi nel vuoto. Per una questione di pochi attimi gli agenti sono riusciti a tirarlo dentro. Poi lo hanno rasserenato. L'uomo è stato ricoverato in ospedale.