A Palermo, nel cuore della città, dove il degrado regna sovrano, un giovane di appena 15 anni, si fa carico di una rapina alla farmacia Cannata, quella di corso dei Mille. Il ragazzino, che ha tentato il colpaccio, lo scorso 26 gennaio, non era da solo. Con lui, un'altra persone, che probabilmente il giovane sta coprendo.

I due minori sono entrati in farmacia e si sono diretti verso la cassa, riuscendo a farsi consegnare denaro in contanti.

Il titolare della farmacia in un primo momento ha avuto paura, ma quando ha compreso la giovane età dei rapinatori, li ha messo subito in fuga. I due ragazzini, sono fuggiti a piedi, abbandonando o forse dimenticando il ciclomotore con cui avevano raggiunto la farmacia.

Grazie al ciclomotore è stato possibile risalire al proprietario del mezzo che è stato così arrestato e condotto al Centro di prima accoglienza del carcere per i minorenni Malaspina.