PALERMO – Un turista tedesco di 50 anni ieri pomeriggio è stato travolto sulle strisce pedonali in zona piazza Politeama, nel cuore di Palermo. L'impatto è avvenuto in via Domenico Scinà, nell’ultimo tratto della strada che da piazza Don Luigi Sturzo porta a piazza Politeama. Sul posto polizia, vigili urbani e un’ambulanza del 118. 

L'uomo stava passeggiando con la moglie quando è stato travolto da un uomo di circa 40 anni che si trovava alla guida della sua Renault Scenic. Il tedesco è stato quindi sbalzato con violenza contro l’asfalto, facendo un volo di almeno 2 metri, battendo la testa per terra e procurandosi una vistosa ferita all’altezza della fronte

Quando i sanitari sono arrivati l’hanno trovato per terra, con la faccia rivolta verso il basso, mentre la moglie gli teneva la testa e gli tamponava la ferita con un fazzoletto. Il turista è stato quindi medicato sul posto e trasportato al pronto soccorso del Policlinico. Si sospetta che possa aver riportato un trauma cranico, ma saranno gli esami strumentali a chiarire l’entità delle lesioni riportate. L'automobilista ha ammesso le proprie responsabilità, spiegando di non aver visto il pedone.