PALERMO – Violenta rissa nel mercatino di Natale di via Magliocco a Palermo che ha rischiato di sfociare in una terribile targedia. Tra le bancarelle nell’area pedonale nei pressi di via Ruggero Settimo, è scoppiata una furibonda lite tra gli ambulanti che espongono nelle loro bancarelle oggetti di artigianato e prodotti tipici della cucina siciliana.

Uno di loro ha brandito un grosso coltello e ha inseguito un uomo con intenti ovviamente poco amichevoli. "BlogSicilia" scrive addirittura che si trattava di un machete. Spaventati e preoccupanti, alcuni passanti hanno lanciato l'allarme alla polizia. Sul posto, non senza difficoltà, gli agenti sono riusciti a calmare e a identificare l'esagitato. Per fortuna non ci sono state conseguenze.