Papa Francesco si rechera’ lunedi’ 8 luglio in visita all’isola di Lampedusa. Lo riferisce l’agenzia di stampa AdnKronos: “Il Pontefice -riferisce una nota della sala stampa vaticana- profondamente toccato dal recente naufragio di una imbarcazione che trasportava migranti provenienti dall’Africa, ultimo di una serie di analoghe tragedie, intende pregare per coloro che hanno perso la vita in mare, visitare i superstiti e i profughi presenti, incoraggiare gli abitanti dell’isola e fare appello alla responsabilita’ di tutti affinche’ ci si prenda cura di questi fratelli e sorelle in estremo bisogno”. Proprio per queste particolari circostanze, la sala stampa vaticana comunica che ”la visita si realizzera’ nella forma piu’ discreta possibile, anche riguardo alla presenza dei vescovi della Sicilia e delle autorita’ civili”.

[Continua la lettura dell’articolo]