Patente ritirata e auto sequestrata a un noto professionista che guidava in stato di ebbrezza, lungo la strada che da Enna porta a Leonforte. L'uomo è stato anche denunciato ai sensi del Codice della Strada: aveva nel sangue un tasso alcolemico superiore a 19,7 g/l, come è risultato dall'accertamento con l'etilometro.

Gli agenti della squadra mobile hanno notato una Bmw muoversi in modo anomalo lungo la SS 121, direzione Leonforte: i poliziotti sono quindi intervenuti, scoprenddo che l'uomo alla guida, classe 1962, era ubriaco. Il tasso alcolemico era talmente alto che l'uomo in un primo momento non ha neanche riconosciuto gli agenti i quali, seppure in borghese, si erano formalmente qualificati. Dopo aver concluso un lungo pranzo, durante il quale probabilmente non erano mancati gli alcoli, l'uomo si era messo alla guida in stato di ebbrezza.