Pescatore disperso in mare a Campobello di Mazara, continuano le ricerche. L'uomo, dell'età di 70 anni è uscito ieri mattina con il suo piccolo natante di tre metri, nella zona di Torretta Granitola, frazione balneare nella quale risiede. I familiari, non vedendolo rientrare, hanno lanciato l'allarme.

Gli uomnini della capitaneria di porto hanno interrotto le ricerche alle 23 di ieri e hanno ripreso stamani, all'alba: due motovedette e un elicottero stanno battendo le acque tra Mazara del Valla e Marinella di Selinunte.

L'uomo è un pescatore sportivo d'esperienza che ogni giorno esce con il suo piccolo natante: è un abitudinario ed è solito pescare ogni giorno dalle 8.30 alle 11,30. Il pescatore, al momento della scomparsa, aveva con sé il cellulare, che però risulta spento.