Scatterà domenica 13 luglio "l'ora x": da questa data, infatti, sarà possibile presentare domanda e candidarsi per uno dei tirocini retribuiti (con possibilità di assunzione) inseriti nel Piano Giovani della Regione Siciliana. Le candidature sono aperte ai giovani di età compresa tra i 25 ed i 35 anni non compiuti, in possesso di questi requisiti:

  • diploma o qualifica professionale
  • residenza in sicilia da almeno 24 mesi
  • stato di inoccupazione o disoccupazione da almeno 6 mesi

Il Piano Giovani è un'iniziativa dell'assessore regionale alla Formazione, Nelli Scilabra, che mira alla promozione dell'occupazione giovanile nell'isola. Da settimane è molto alta l'attesa da parte di quanti intendono presentare la propria candidatura: i tirocini retribuiti, infatti, rappresentano per molti giovani l'unica concreta possibilità di occupazione. Accanto alle aspettative, non sono mancate neanche le polemiche, legate soprattutto ai limiti di età. Polemiche o meno, domenica prossima inizierà la corsa alle candidature: vediamo quindi come presentare il curriculum. Per procedere con la candidatura, basta collegarsi al sito www.pianogiovanisicilia.it, portale di riferimento dell'iniziativa.

In tutto si parla di duemila tirocini retribuiti con 500 euro al mese, della durata di sei mesi; la somma sale a 750 euro al mese per un anno nel caso di disabili. Al termine del tirocinio, l'azienda potrà decidere se assumere il praticante: in questo caso sono previsti fino a 6.000 euro di bonus per chi assume.