Ponte pericolante in Sicilia, è polemica. La foto scattata da un cittadino ragusano, finita sui social, ha scatenato un putiferio. L’immagine ritrae un ponte pericolante sulla strada Catania-Ragusa, al chilometro 28. Tanti utenti non hanno nascosto la loro preoccupazione. Sulla vicenda è intervenuto il consigliere comunale Giovanni Gurrieri, che scrive su Facebook:

Vorrei assistere alla realizzazione dell’autostrada Ragusa-Catania, invece siamo costretti a fare i conti con una triste e vile realtà che lascia nel silenzio le richieste di una tra le Province più produttive del nostro Paese.
Ebbene sì, da oggi, quel pezzo di Strada Statale (per grazie ricevuta) che ci collega al capoluogo etneo, rischia di perdere pezzi e crollare.

Ma è questo ciò che ci meritiamo?

Domani chiederò al Sindaco di Ragusa di verificare immediatamente cosa sta succedendo e come bisogna agire. Chiederò di sentire l’ANAS e di ricevere per iscritto le dovute garanzie. Questa strada, oltre ad essere percorsa giornalmente da migliaia di ragusani è già nota per le vittime causate dagli incidenti stradali. Ritengo quindi che non sia il caso di incombere in ulteriori pericoli e tutelare i cittadini dell’area Iblea.

Ponte pericolante in Sicilia: la segnalazione

Ecco cosa ha scritto il cittadino che ha condiviso originariamente la foto:

Invito a tutti di condividere questa segnalazione nella SS 514 al km 28 (Ragusana) , in quanto da come potete vedere dalla foto c’è un avvallamento sul manto stradale dovuto al inclinazione del primo pilastro che tiene il ponte, prevenire è meglio che curare, visto e considerato che una strada transitata soprattutto da mezzi pesanti (autotreni).