0134Qualità del servizio, attenzione al cliente e affidabilità. Sono le parole chiave che hanno permesso agli Uffici Postali ottenere risultati di eccellenza e aggiudicarsi il riconoscimento che spetta a chi mette a segno le migliori performance nel corso dell’anno.

La premiazione si è svolta in occasione dell’incontro di Area di Poste Italiane che si è svolto il 20 maggio all’Hotel Santa Tecla ad Acireale. Gli Uffici che hanno conquistato il primo posto nell’offerta della vasta gamma di servizi e prodotti postali, finanziari e di comunicazione, ciascuno nella propria categoria individuata sulla base del traffico di clientela sono stati premiati dal Responsabile Territoriale Sicilia Antonino Foti.

Filiale di Palermo 1: PALERMO AUSONIA (premio ritirato da GALANTI RITA), PALERMO 34 (premio ritirato da CASTELLI VIVIANA), PALERMO CENTRO (premio ritirato da CACICIA VINCENZA), PALERMO 3 (premio ritirato da FICI GIUSEPPE), VILLABATE (premio ritirato da LOMBARDO ROBERTO), CARINI (premio ritirato da TROIA DEBORA);

Filiale di Palermo 2: BAGHERIA (premio ritirato da GRECO SALVATORE), TRABIA (premio ritirato da SUNSERI ENRICHETTA), LASCARI (premio ritirato da TURRISI MARIANNA), MARINEO (premio ritirato da BONANNO MANUELA)   

Il Meeting, a cui hanno partecipato Operatori di Sportello, ha visto la presenza di oltre 350  rappresentanti tra Dirigenti, Personale di Staff e Impiegati delle Filiali.

Durante la giornata, il Responsabile Territoriale Antonino Foti, ha sottolineato le nuove sfide e le opportunità che Poste Italiane deve raccogliere: innovazione, semplificazione, accompagnamento delle famiglie e della Pubblica Amministrazione verso la nuova economia digitale.

«I risultati conseguiti, non solo dagli Uffici Postali premiati, ma da tutta la rete attiva nell’area, dimostrano che Poste Italiane, anche grazie alla sua capillarità – ha spiegato Foti – resta un punto di riferimento importante e affidabile, oltre a costituire la cassaforte sicura dei risparmi degli italiani. Tale percezione viene ottenuta grazie alla grande qualità del lavoro svolto quotidianamente e alla capacità di porre sempre il cliente al centro dei nostri interessi per rispondere al meglio ad ogni sua esigenza».

Ha chiuso i lavori Pasquale Marchese, Capo Divisione Nazionale Mercato Privati, che si è complimentato con tutti per il lavoro fin qui fatto dal personale delle Filiali della Sicilia, alcuni delle quali hanno centrato gli obiettivi, facendoli balzare al primo posto a livello nazionale. Il dirigente nazionale ha concluso affermando: “Da questo incontro che chiude il tour nazionale, ognuno di noi si porti a casa una cosa da fare, magari subito, magari domani mattina, onestà, saper consigliare il cliente, sorridere, un’attenzione in più alla conformità, qualunque cosa, perché Poste Italiane siamo noi, noi siamo il sorriso di Poste Italiane.”     

                                 Posteitaliane

Maria Grazia Lala

Responsabile Comunicazione Territoriale Sicilia