Secondo quanto riportato da BlogSicilia, quindici caccia francesi sarebbero arrivati ieri in Sicilia. La richiesta sarebbe stata avanzata direttamente dall'aeronautica militare francese e parrebbe non essere insolita, considerato che sull'Isola ci sono due basi militari. 

Alcuni funzionari dell'Enac avrebbero contattato sia l'aeronautica militare italiana che quella francese e i caccia sarebbero stati spostati nelle basi militari. 'Probabilmente si trovano a Trapani Birgi', si legge su BlogSicilia.

Non è chiaro se gli aerei faranno base in Sicilia per alcune incursioni aeree sulla Siria o se dovevano solo fare scalo per raggiungere le basi turche. Oggi si terrà una riunione in prefettura a Palermo, nel corso della quale si affronteranno alcuni temi legati alla sicurezza.

Fonte: BlogSicilia