CASTELVETRANO: la tragedia è avvenuta ieri in tarda sera, quando una giovane di 23 anni è rimasta folgorata mentre faceva una doccia. La ragazza ha riportato lesioni in tutto il corpo ed ustioni sino al 70% della pelle. Trasferita di urgenza all'Ospedale Civico di Palermo, adesso è in grave condizioni, con riservo sulla vita.

IL FATTO:

La ragazza si era rinchiusa in bagno per una doccia. Tutto poteva immaginare tranne che quegli attimi le avrebbero compromesso la vita. Ad un tratto, è stata raggiunta da una scarica elettrica che l’ha letteralmente travolta. La corrente era partita dallo scaldabagno evidentemente in dispersione di energia.

Avvisato il pronto soccorso, è stata prontamente raggiunta dal personale del 118 che in elisoccorso l’hanno trasferita a Palermo, presso il Centro grandi ustioni dell’Ospedale Civico. E’ stata intubata sul velivolo e adesso è ricoverata in seconda rianimazione con riservo sulla vita.