Licia, una ragazza di appena 15 anni della provincia emiliana, è stata trovata tragicamente morta nel suo letto. Probabilmente è stata stroncata da un malore mentre stava dormendo. A fare la drammatica scoperta mattina è stata la madre, che era andata nella camera da letto della ragazza per svegliarla. Sul posto sono intervenuti sia i sanitari del 118, che hanno tentato disperate manovre di rianimazione, che i carabinieri. Per Licia però non c’era più nulla da fare.

Adesso l'intera comunità emiliana si chiede come sia stata possibile una tragedia del genere. I carabinieri, però, puntano molto sull'ipotesi della morte naturale. Il pm di turno, ovviamente, ha disposto tutti gli accertamenti del caso.

Chi conosceva Licia la descrive come una ragazza solare, che aveva praticato sport come nuoto e atletica, e dotata di grande sensibilità. Appartenente a una famiglia stimata e conosciuta in paese, da qualche tempo si era fidanzata con un ragazzo del posto