PALERMO – Partiamo da un presupposto: è molto probabile che, in barba ai risultati, Diego Lopez resterà l'allenatore del Palermo fino al termine della stagione. Il neo-presidente Paul Baccaglini ha lasciato intendere che anche per lui la squadra non è così forte, dunque non ha senso ascrivere le colpe dell'eventuale retrocessione al tecnico. Ma per il prossimo campionato, sia che si tratti ancora di Serie A (molto difficile) sia in caso di Serie B, secondo la stampa inglese si farà il matrimonio con Claudio Ranieri.

L'allenatore italiano esonerato un mese fa dal Leicester dopo aver vinto la Premier, tra il 1984 e il 1986 ha giocato al Palermo da difensore, e Zamparini in passato aveva provato a portarlo in Sicilia per affidargli la squadra. Nulla di fatto. Ma dopo le indiscrezioni dello spagnolo "Marca", a insistere sono soprattutto i tabloid inglesi, che si lanciano oltre: "Claudio Ranieri pensa già al suo prossimo incarico, allenare il Palermo". Al momento resta solo una suggestione. Ma molto, molto affascinante…