01Il pan d’arancio è una soffice torta a base di arancia tipica della Sicilia. Rispetto al classico ciambellone ha una consistenza più compatta e bagnata e un gusto particolarmente profumato e gustoso.

Procedimento

Lavate bene l’arancia, tagliatela in pezzi grossolani insieme a tutta la buccia. Inseritela in un mixer e frullatela bene. Quindi aggiungete l’olio e uno alla volta tutti gli altri ingredienti: acqua, le uova una alla volta, zucchero e la farina setacciata con il lievito. Frullate bene tutto in modo da amalgamare.

Imburrate e infarinate uno stampo da 22 cm di diametro e versateci dentro il composto livellando bene. Cuocete in forno statico caldo a 170 °C per 45 minuti. Lasciate raffreddare, quindi sformate il pan d’arancio.

Preparate la glassa: prendete lo zucchero a velo e unite poco alla volta il succo di aranciafino ad ottenere una consistenza fluida, ma sempre abbastanza densa.

Versate uniformemente la glassa sopra alla pan d’arancio, lasciatela solidificare, quindi decorate con le scorze di arancia candita.