Ritorna a Trappeto l'ormai tradizionale sagra della Vota e Sbota, che è giunta all'ottava edizione. La manifestazione è organizzata dalla pizzeria "U vota e sbota a Stidda", che si trova nel caratteristico "Borgo Parrini" di Partinico, e apre i festeggiamenti organizzati dalla congregazione di Padre Pio

Quello per il santo è un culto molto sentito tra i trappetesi. Le ormai ben note "vota e sbota" sono una via di mezzo tra una pizza e un panino-calzone, condite con tantissimi ingredienti. 

Questo piatto si è conquistato un posto nel ricco menu dello street food nostrano e ha portato tanti turisti a "Borgo Parrini". 

Alessio, proprietario della pizzeria e animatore della manifestazione, ha detto: "Non può essere considerata una pizza e nemmeno un calzone, la “vota e svota” è di diritto un piatto unico della cucina siciliana, uno dei motivi per cui vale la pena provarla è l’esplosione di sapori che saprà regalare".