Vi è mai capitato di vedere alcuni cani al cui guinzaglio è legato un nastrino di colore giallo? Quel nastrino, che ad alcuni può sembrare un semplice vezzo estetico, in realtà rappresenta un importante codice: vediamo insieme cosa significa.

Un nastrino giallo (può anche essere un qualsiasi pezzo di stoffa dello stesso colore) legato al guinzaglio funziona come un segnale di pericolo per i proprietari degli altri cani e viene messo allo scopo di avvisare che il cane in questione è particolarmente sensibile e sarebbe quindi meglio lasciargli spazio e attendere che si allontani prima di avvicinarsi con il proprio cane.

Un cane può indossare il nastrino giallo per diversi motivi: può essere malato, convalescente, in calore, anziano, impaurito, poco socievole o reduce da una brutta esperienza con un altro cane. Si tratta di un piccolo gesto, che può evitare risse o episodi spiacevoli. Adesso, quando incontrerte un amico a quattro zampe con un nastrino giallo, saprete perché!