Scandalo in pieno centro a Roma, dove ieri sera, poco prima della mezzanotte, è arrivata una segnalazione al Numero Unico per le Emergenze 112. "Stanno facendo sesso in via Margutta", ha detto la voce all'altro capo del telefono. La notizia è stata data in anteprima da Repubblica.it e in seguito confermata dai carabinieri.

Una volta giunti nella centrale strada, a due passi da piazza del Popolo, gli agenti hanno trovato due giovani, seminudi e ubriachi, in atteggiamenti intimi. Portati in caserma, sono stati identificati: si tratta di un 27enne romeno e di una 23enne romana. Nonostante l'ora, diverse persone hanno assistito alla scena sbalordite e qualcuno si è anche affacciato al balcone, documentando il tutto con alcuni scatti. I due, incuranti degli sguardi, hanno continuato come se nulla fosse.