L'ex presidente della Ferrari parla in merito allo stato di salute dell'ex campione di Formula1.

"Schumacher? Ho continuamente sue notizie e non sono buone. ..la vita è davvero strana. La sua salute non è come tutti speriamo. E' debole, molto debole".

Lo ha detto l'ex presidente della Ferrari, Luca Cordero di Montezemolo, intervistato da Giovanni Floris al Quattroruote Day.

Montezemolo, che quotidianamente sente la famiglia dell'ex campione, non ha lasciato trasparire alcun ottimismo sullo stato di salute di Michael, vittima di un incidente sugli sci il 29 dicembre 2014 sulle nevi di Meribel in Francia:

"È stato un grandissimo pilota, con lui abbiamo condiviso un lungo tratto di strada umana e professionale, abbiamo avuto anche il piacere di avere i rispettivi figli quasi in contemporanea. La vita è davvero strana. Lui – ha detto con voce commossa Montezemolo – è stato il pilota più vincente con la Ferrari, ha avuto un solo incidente serio in carriera nel 1999 e allora fu colpa nostra, non sua. Purtroppo una caduta sugli sci, accidentale, lo ha rovinato".