Salvataggio in extremis a Catania: gli agenti della polizia di Stato sono intervenuti in via Cristoforo Colombo, all'interno dell'ex Mulino Santa Lucia, dove una persona si era impiccata da un'altezza di 3 metri, senza tuttavia perdere del tutto i sensi. Al loro arrivo, i poliziotti hanno visto l'anziano uomo che penzolava da un'impalcatura: si era attaccato al ponteggio con una corda che gli cingeva il collo.

Nonostante l'altezza, era ancora vivo: così gli agenti si sono arrampicati sull'impalcatura, afferrandolo per le braccia e sollevandolo di peso fino a portarlo su una superficie piana. Tolto il cappio, hanno allertato i santirari del 118, che hanno accompagnato l'uomo in ospedale. A quanto pare, a scatenare il tentato suicidio era stato un diverbio avuto con la moglie per questioni economiche