974482_543540359046860_379660071_nE' un ricercatore inglese a lanciare un allarme che scuote la nostra paura ancora prima che lo faccia il sisma.

Luke Thomas ritiene che una scossa di magnitudo 5 o superiore potrebbe investire la Sicilia e più precisamente la provincia di Catania nei giorni successivi il ferragosto.

Il panico si è diffuso a macchia d'olio sul web.
Ma il condizionale è d'obbligo. Infatti da ogni dove volano smentite che etichettano la previsione come priva di fondamento.

A quanto pare il sito earthquake prediction e lo stesso Luke Thomas non godono di una grande autorevolezza. Già in passato Luke aveva previsto un terremoto di forza superiore ai 7.0 di magnitudo in California, ma l'evento non si è mai verificato.

Dicono che i terremoti siano quasi imprevedibili e che arrivino senza avvisare.
Mah! – io proprio su questa ultima frase avrei delle perplessità.
Se i terremoti non avvisano, come mai gli animali li percepiscono fino a qualche ora prima?

ps. Vi ho mai detto che vivo attorniata da animali?
In caso di anomalie vi avviso immediatamente. Continuate a seguirci su Siciliafan.it per non perdere nessun aggiornamento 😉

Autore | Viola Dante, Immagine | commons.wikimedia.org