«Cari amici e cari parenti. Sono sopravvissuto all'uragano Harvey, lo stato del Texas dove mi trovo è completamente in ginocchio centinaia di migliaia di persone sono rimaste senza una casa, io per mia fortuna ho trovato riparo nell'unica fortezza del Texas (si riferisce alla casa di un'italiana) che era pronta ad affrontare Harvey di persona, adesso è spuntato il sole e lo stato del Texas è pronto a rialzarsi con l'aiuto di tutta l'America».

A parrlare è Sergio Semilia, siciliano che si trova a Houston per uno stage e che ha vissuto i terribili momenti del passaggio dell'uragano Harvey. La situazione rimane molto delicata in Texas: alcune persone sono rimaste in casa per una settimana e la viabilità in alcuni punti è seriamente compromessa. Il bilancio ufficiale è al momento di almeno 37 vittime, secondo quanto accertato dalla Cnn.

FOTO: BLOGSICILIA