Sono stati arrestati in flagranza di reato, dai carabinieri della compagnia di Gravina di Catania, Domenico Florio, 51 anni, e i figli Antonio Davide Florio, 29 anni, e Andrea Florio di 21. I 3 familiari erano già agli arresti domiciliari per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari hanno colto sul fatto i tre spacciatori nella giornata di ieri mentre consegnavano un pacchettino sospetto a un cliente occasionale. I carabinieri sono subito entrati in azione e hanno trovato addosso ai Florio ben 40 grammi di marijuana suddivisa in 30 dosi preconfezionate in involucri di carta stagnola.

La perquisizione svolta nella loro abitazione ha portato alla scoperta di un bilancino elettronico di precisione e vario materiale utilizzato per confezionare lo stupefacente. Tutto era stato accuratamente nascosto nell'armadio. Gli arrestati, su disposizione dell’autorità giudiziaria, sono stati posti nuovamente ai domiciliari e sono attualmente in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.