CATANIA – Continuano le indagini dei carabinieri di Catania dopo la rissa avvenuta in un locale della stazione finita nel sangue: al vaglio degli investigatori c’è la posizione di un uomo di 40 anni.  Sabato notte, intorno alle 4, in via Scuto Costarelli 100 alcuni colpi di pistola esplosi fuori dal locale "Yorks Club" hanno ferito gravemente un cittadino rumeno di 27 anni, Dinu Florin Nicolae, morto poche ore dopo all’ospedale "Vittorio Emanuele". 

Nella rissa è rimasto ferito un altro extracomunitario di nazionalità marocchina, O.S.E, 24 anni. Stando a una prima ricostruzione, i due sono stati coinvolti in una lite scoppiata nel locale vicino alla stazione ferroviaria, che sarebbe proseguita anche fuori dalla struttura dove c’è stata la sparatoria. Il ferito ha confermato l’aggressione, forse da parte di altri extracomunitari, ma non ha saputo fornire le loro identità.

(foto di repertorio)