PALERMOPrima tenta il sucidio, poi una 15enne scappa di casa. Momenti davvero drammatici quelli che sta vivendo una famiglia palermitana per la decisione della figlioletta. Dapprima il gesto estremo, scongiurato dall'intervento dei sanitari del 118. Poi, a stretto giro di posta, la fuga approfittando di un attimo di distrazione.

Mamma e papà hanno subito consegnato le foto della piccola a polizia e carabinieri per cercare di rintracciarla. Le forze dell'ordine sono al lavoro.