Tentata rapina al supermercato ieri, nel quartiere Falsomiele di Palermo. Due uomo hanno fatto irruzione al Sidis di via del Levriere, con il volto nascosto dai caschi, intenzionati a portare via gli incassi. 

Come spiegato dalla Questura, però, i ladri hanno dovuto rinunciare al loro piano: "Uno dei rapinatori era armato ma durtante la fuga gli è caduta la pistola e ha perso il caricatore".

I due malviventi hanno tentato di rubare i contanti che si trovavano nelle casse, ma non hanno portato a termine i loro propositi e sono fuggiti a bordo di scooter, in direzione via Villagrazia. Qualcosa deve essere andato storto. Gli uomini della Scientifica si sono recati sul posto per analizzare eventuali tracce e per visionare le immagini del circuito interno di sorveglianza.

(Immagine di repertorio)