Terzo pedone investito questa mattina a Palermo. Dopo la 30enne travolta da un tir e il 13enne (in gravissime condizioni), oggi è toccato a un ragazzo di 35 anni all’incrocio tra via Notarbartolo e Largo Gian Giacomo Carissimi. Il giovane è stato investito da un motociclista a bordo di una Suzuki Burgman che si è dato alla fuga.

A caccia del pirata della strada ci sono i carabinieri e i vigili urbani, che stanno acquisendo le tante immagini dei sistemi di videosorveglianza nella zona che con molta probabilità hanno immortalato la targa del ciclomotore. Il pedone è stato trasferito dai sanitari del 118 all’ospedale di Villa Sofia, ma le sue condizioni non desterebbero preoccupazione.