L'immagine che vedete ci consente di confrontare la lunghezza delle dita della mano e di comprendere qualcosa di nuovo sulla nostra personalità. Questo test prende in considerazione la lunghezza dell'anulare in relazione all'indice e rivela alcune caratteristiche del nostro modo di essere.

Secondo alcuni ricercatori britannici e statunitensi esiste una correlazione tra dita della mano, personalità e sviluppo del nostro organismo, dando così vita alla "teoria dell'anulare". 

TEST DELLE DITA DELLA MANO

Vediamo insieme a cosa corrispondono le tre tipologie della figura.

A. Anulare più lungo dell'indice
Le persone che hanno l'anulare più lungo dell'indice tendono ad essere affascinanti e a volte irresistibili. Sono competitive e brave a vincere nei giochi, nonché a risolvere quesiti e cruciverba. Sono anche sagge e intelligenti e amano imparare cose nuove. A volte possono diventare aggressive. Sono un punto di riferimento per chi è in cerca di consigli: l'anulare più lungo dell'indice è correlato ad una personalità tendenzialmente mascolina.

B. Anulare più corto dell'indice
In questo caso, la persona è molto determinata e non vuole essere disturbata mentre è impegnata nel proprio lavoro. Ama lavorare sodo ed è sempre pronta ad aiutare gli altri, verso i quali è protettiva. Nella vita punta a raggiungere i suoi obiettivi. L'anulare più corto dell'indice è legato ad una personalità più femminile.

C. Anulare e indice della stessa lunghezza
Questa caratteristica appartiene ad una persona che evita i conflitti ed ama la pace. Si tratta di individui organizzati, calmi, quieti e fedeli nelle relazioni con il partner e con gli amici, per i quali la famiglia è tutto, che però possono anche essere un po' permalose.