È finito in tragedia il viaggio di nozze di una giovane coppia di sposi. I due si trovavano in Honduras, quando hanno avuto un tremendo incidente, ancora per ragioni poco chiare: si stavano lanciando lungo il cavo di una teleferica, dotati solo di ganci.

Secondo quanto ricostruito la sposa, la ventisettenne Shif, sarebbe rimasta bloccata a metà percorso, mentre il marito, Egael, l'avrebbe colpita in pieno. Il bilancio è drammatico: l'uomo è morto poche ore dopo l'incidente, mentre la moglie è rimasta gravemente ferita ed è stata trasportata in eliambulanza in Florida, dove è ricoverata in terapia intensiva.

I due sposi stavano facendo una crociera e, durante una fermata, hanno deciso di fare quel percorso da brividi. Sono in corso indagini per fare chiarezza sulla dinamica.