Drammatico incidente sulla Palermo-Catania, costato la vita ad Enza Potestio, 39enne originaria di Petralia Sottana, e alla figlia di soli 2 anni. La dinamica dei fatti è ancora al vaglio delle forze dell'ordine, ma secondo le prime ricostruzioni all'origine dell'incidente ci sarebbe l'impatto tra due vetture, avvenuto intorno alle ore 18 sul ponte di Sacchitello.

Ad avere la peggio, la Nissan Qashqai su cui viaggiava una famiglia di Castellana Sicula, precipitata nel vuoto per oltre 15 metri. Madre e figlia hanno perso la vita, mentre il marito è rimasto gravemente ferito ed è attualmente ricoverato presso l'ospedale Villa Sofia di Palermo.

La magistratura ha disposto il sequestro delle vetture coinvolte: secondo quanto comunicato dalla sala operativa della polizia stradale, anche un uomo che viaggiava a bordo di una Renault Megane sarebbe rimasto ferito.