Brutta disavventura per un autista 59enne dell'Azienda trasporti e mobilità di Trapani. Un giovane trapanese voleva viaggiare senza pagare il biglietto e di fronte alle sue rimostranze e all'invito a scendere dal mezzo, lo ha aggredito e picchiato

L'episodio è accaduto al terminal dell Atm di piazzale Ilio. Il giovane fermato era insieme a un amico: dopo essere salito sul bus, l'autista lo ha invitato a fare il biglietto, ma lui ha reagito nel peggiore dei modi. Dapprima ha accusato l'operatore di non aver chiesto il biglietto a un altro viaggiatore (che aveva però un abbonamento), in seguito è passato alle maniere forti, picchiando l'autista. 

L'aggressore è stato bloccato dalla polizia, chiamata proprio dall'uomo: sul posto è giunta una pattuglia della squadra volante. Il 59enne è stato costretto a ricorrere alle cure del pronto soccorso del 'Sant'Antonio Abate', guarirà in pochi giorni.

Fonte: Giornale di Sicilia