Quando gli addetti ai controlli di sicurezza hanno visualizzato il contenuto di quella valigia sul monitor, non hanno creduto ai loro occhi. All'interno del bagaglio c'erano infatti due leoncini, vivi, ma narcotizzati, che un uomo stava cercando di far salire a bordo di un aereo. L'incredibile episodio è avvenuto all'aeroporto de Il Cairo, in Egitto. La polizia, naturalmente, ha arrestato l'uomo, un kuwaitiano, e i cuccioli sono stati affidati allo zoo di Giza.

Gli addetti ai controlli sono stati insospettiti da alcune forme all'interno della valigia. I felini erano disposti all'interno, "testa e piedi", e trattenuti dalle cinghie che di solito si usano per fermare gli abiti.