Due catanesi, un uomo e una donna di 25 anni, sono stati denunciati dalla Polizia Stradale di Trapani perchè avrebbero simulato decine di danneggiamenti per truffare ignari automobilisti lungo le autostrade del Trapanese con il trucco dello specchietto. Finora si sono registrati una decina di casi.

[Continua la lettura dell’articolo]