Turista italiano muore schiacciato da un elefante in un parco nazionale del Kenya. L'uomo, di cui non sono ancora state rese note le generalità, stava scattando una foto al pachiderma. La Farnesina ha confermato "il decesso di un cittadino italiano in Kenya nel corso di un safari".

L'ambasciata d'Italia a Nairobi ha seguito la vicenda fin dall'inizio, attraverso il console onorario a Malindi, ed è stata in contatto diretto con la famiglia, cui ha prestato l'assistenza necessaria.

"È stato attaccato non lontano dalla tenda, mentre lo stava fotografando", ha dichiarato un poliziotto alla France Presse. L'uomo, di 66 anni, "è rimasto gravemente ferito ed è poi deceduto prima di poter essere trasportato in ospedale". La sua identità non è stata resa nota. L'incidente è avvenuto nel campo di Swara, nel parco nazionale Tsavo, vicino alla costa.