Tra i cinque italiani che rappresenteranno l’Italia a The Voice Kids Malta, talent show che premia i giovani cantanti emergenti, ci sono anche due siciliani: Marta La Rosa e Filippo Cavolina.

Un palcoscenico internazionale prestigioso per i due siciliani che, dopo aver regalato al pubblico di Rai 1 le performance canore della palazzolese Mariacristina Gionfriddo, all’interno del programma Weekly, sono pronti a una nuova, stimolante, occasione professionale.

“Non so se da grande farò la cantante – spiega Marta, 12 anni, originaria di Comiso in provincia di Ragusa e un amore innato per la musica – ma quello che è certo è che cantare è la cosa che oggi mi piace fare di più in assoluto. Quando canto sono me stessa, mi sento libera di esprimere ciò che sono e ciò che sento”.

Una nuova opportunità per Filippo, 13 anni, di Mirabella Imbaccari in provincia di Catania – protagonista lo scorso anno della trasmissione di Rai 1, Prodigi, con una performance di alto livello insieme a un’orchestra di quaranta elementi – pronto a rimettersi in gioco: “Non so cosa mi riserverà la vita. Diventare cantante non è semplice ma io ce la metterò tutta per realizzare il mio sogno”.

“Due ragazzi certamente talentuosi – ha aggiunto il maestro Li Rosi – ma è la loro passione per il canto che li porta ad impegnarsi ogni giorno, con margini di miglioramento davvero notevoli”.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati