Un cittadino di nazionalità tunisina, I.S., è stato denunciato a Ragusa per guida in stato d'ebbrezza e resistenza a pubblico ufficiale. Sorpreso alla guida della propria vettura con un tasso alcolemico superiore a quello consentito dalla legge, ha reagito in modo inaspettato, tentando anche di dare fuoco alla propria auto e opponendosi all'intervento degli agenti.

Ubriaco al volante, si oppone così all'intervento degli agenti

I poliziotti che si trovavano in servizio di controllo del territorio a Marina di Ragusa, lo hanno individuato a bordo della sua Fiat Punto mentre percorreva pericolosamente la strada, zigzagando e invadendo la corsia opposta. Gli uomini dell'ufficio volanti lo hanno quindi fermato: da qui ha avuto inizio la singolare reazione dell'uomo. L'auto in questione è stata sequestrata e per lui è scattata la denuncia.