Una scossa di terremoto di magnitudo 2.2 è stata registrata al largo della costa messinese, più precisamente tra Milazzo e l’isola di Vulcano.

Il sisma, che per fortuna non è stato avvertito dalla popolazione, si è verificato a una profondità di ben 124 chilometri sotto la crosta terrestre alle 9,01 di oggi. A registrarlo sono stati gli strumenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia.