Questo video amatoriale, girato a circa 16 miglia al largo della costa di Realmonte (Agrigento) ha già suscitato molti commenti. Nel filmato, realizzato da un pescatore occasionale, si vede uno squalo bianco che si avvicina a un'imbarcazione e, dopo qualche secondo, con un colpo di pinna si inabissa nuovamente.

«Non ci sono dubbi sulla specie – afferma il naturalista Antonio Vanadia – lo si capisce perfettamente dalla forma della pinna, dalla stazza e dall'atteggiamento. Ma niente paura: abbiamo sempre saputo della loro presenza nel Canale di Sicilia».

Tanti gli agrigentini preoccupati ma, sempre secondo Vanadia, «non bisogna creare allarmismi. Non è un animale numeroso come lo è nelle coste del Sudafrica o dell'Australia. Nel Canale è presente ed ha un preciso compito nella catena alimentare nel Mediterraneo».

GUARDA IL VIDEO