Macabra scoperta a Vittoria: una donna di 47 anni, originaria di Ribera, è stata trovata morta nella sua abitazione. I fatti si sono verificati nella tarda serata di ieri: quando è stato rinvenuto il corpo, purtroppo per lei non c'era più nulla da fare, nonostante fossero intervenute sul posto due ambulanze.

Secondo le prime ipotesi, la 47enne, che lavorava saltuariamente e lascia una figlia di appena tre anni, sarebbe stata stroncata da una overdose. Non è escluso che il corpo venga sottoposto ad autopsia, al fine di accertare con certezza le cause del decesso. Sono nel frattempo in corso l indagini, per cercare di fare ulteriore chiarezza sulla triste vicenda.