Accordo tra Sicindustria e Alibaba.com per supportare le piccole e medie imprese nei loro progetti di internazionalizzazione per la crescita, nello sviluppo e nelle opportunità offerte dal digital export. Il made in Sicily potrà così farsi conoscere ancora di più, con una vetrina per le imprese locali sui mercati esteri.

Made in Sicily, accordo Sicindustria/Alibaba.com

Supportare le piccole e medie imprese nei loro progetti di internazionalizzazione per la crescita, lo sviluppo e la competitività del business sfruttando le opportunità offerte dal digital export. È questo l’obiettivo dell’accordo siglato da Sicindustria, partner di Enterprise Europe Network, e Alibaba.com.

Alibaba.com è una piattaforma leader internazionale nell’e-commerce B2B (rivolto, cioè, ad altre realtà di business): conta 26 milioni di buyer attivi in più di 190 paesi, 40 settori produttivi e 5900 categorie merceologiche. Numeri che rendono l’idea della portata di una vetrina come questa, che permetterà alle imprese siciliane di portare il made in Sicily sui mercati esteri con più vigore – e non solo.

Attraverso la partnership di Sicindustria/Enterprise Europe Network con Alibaba.com le aziende avranno infatti l’opportunità di essere affiancate e usufruire di un supporto qualificato per la gestione dell’account e la costruzione di una specifica strategia di vendita. In questo modo saranno accompagnate lungo tutto il percorso per ottimizzare gli strumenti e amplificare le opportunità del loro business.

«La digitalizzazione dei canali di vendita è un’opportunità che le nostre imprese non possono perdere e un accordo come quello che abbiamo siglato con Alibaba.com è assolutamente strategico per avere una vetrina di prestigio sui mercati internazionali con un proprio negozio online per l’esposizione e la vendita dei prodotti», sottolinea Pietro Franza, presidente di Sicindustria Messina.

«In Alibaba.com – aggiunge Luca Curtarelli, Country Manager di Alibaba.com Italy, Spain and Portugal – lavoriamo ogni giorno per valorizzare le eccellenze di ogni singola regione italiana all’estero e siamo felici di questa partnership che ci permette di supportare il tessuto imprenditoriale siciliano, rivelandosi un’ulteriore prova, da parte delle imprese locali, della volontà di emergere nel mondo sfruttando la leva digitale».

«La nostra infrastruttura tecnologica, le persone, le risorse e i percorsi educativi saranno a disposizione delle PMI siciliane. Spero tra un anno di essere qui a raccontare i successi raggiunti insieme».

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati