TRAPANI – L’assessorato regionale al Turismo ha pubblicato il decreto di ripartizione delle somme stanziate per il 2020 con la legge di stabilità regionale. Ci sono 4,725 milioni di euro che si sommano ai fondi già stanziati per la promozione del territorio afferente allo scalo Vincenzo Florio di Trapani Birgi, per un totale di oltre 17 milioni. Il risultato è stato salutato con soddisfazione da Airgest, la società di gestione dell’aeroporto di Trapani.

"Valutiamo questo impegno della Regione siciliana come uno dei punti principali per il rilancio della futura programmazione turistica. L’aeroporto, nonostante il calo dei passeggeri rispetto alla scorsa stagione a fronte di una riduzione dei voli di Ryanair, ha acquisito un maggior numero di vettori", ha commentato Paolo Angius, presidente del cda di Airgest.