É successo in Calabria, a Isola di Capo Rizzuto, due ragazzi si sono tuffati e hanno rischiato di annegare a causa del mare molto mosso e del forte vento. I giovani non riuscivano a tornare a riva, ma grazie all’aiuto di un ispettore di polizia si sono salvati. 

All’inizio si pensava che solo un ragazzo stesse annegando e il poliziotto lo ha subito portato a riva. Subito dopo il poliziotto si è buttato tra le onde alte con un salvagente per salvare il secondo ragazzo.

Paolo Delle Donne è il nome dell’eroe che ha salvato la vita ai due ragazzi. Il poliziotto è un ex pallanuotista che ha molta dimestichezza con il mare. Se non fosse stato per lui, infatti, i due giovani non avrebbero mai potuto raggiungere la riva.  Fortunatamente la vicenda non ha avuto un tragico epilogo.